Figlie di Madre Umilissima,

                                                                                                                                           serve della Redenzione

News!

Sabato 10 febbraio vogliamo ricordare il nostro caro don Carlo nel secondo anno dell'anniversario della sua morte. 

Vi aspettiamo numerosi per dire con la nostra presenza il nostro grazie al don per il bene ricevuto e per chiedere forza ed aiuto per continuare la "sua" Opera  

Chi siamo

Siamo una comunità di consacrate che desiderano essere nella Chiesa un’umile presenza di preghiera e di servizio. La nostra Comunità si chiama Figlie di Madre Umilissima, serve della Redenzione.

La nostra vita comunitaria è cominciata nel 2002 presso la Chiesa di San Carlo a Vigevano, grazie all’accoglienza del Vescovo Mons. Claudio Baggini, che nel 2003 ha approvato il nostro Statuto di vita.

La nostra vita si ispira alla spiritualità di Suor Maria Veronica Algranati, che chiamiamo “Nonna Susanna”…

Come ha scritto Nonna Susanna vogliamo essere nella Chiesa delle piccole «Veroniche»…


«La tradizione racconta che una donna del popolo, quella che i fedeli chiamano Veronica, vedendo il Signore salire il Calvario, in uno slancio d’amore, volle asciugare il suo Santo Volto con un panno, offrendogli così un omaggio di riconoscenza, che forse era anche frutto modesto del proprio lavoro. Il piccolo gruppo di anime a cui il Signore ha ispirato “l’Opera della Riconoscenza” si propone di rinnovare questo slancio d’amore e di popolare compassione verso Gesù, presente nel Sacerdote, aiutando in tutti i modi possibili i sacerdoti». (Nonna Susanna)


Seguici sul nostro canale YouTube, per restare sempre collegato con noi ! 

Ascolta l'audio-libro della vita di " Nonna Susanna " !